Escursioni in Barca da Porto Santo Stefano

Escursioni in Barca da Porto Santo Stefano

Gite di un giorno da Porto Santo Stefano

Escursione all’isola del Giglio e a Giannutri

Venite a esplorare queste due perle del tirreno in quest’escursione all’isola del Giglio e a Giannutri. Tra una tappa e l’altra, degusterete un delizioso pranzo a bordo!

Escursione all'isola del Giglio e a Giannutri

Alle 9:30 ci incontreremo al porto di Porto Santo Stefano e ci imbarcheremo su un comodo traghetto con cui raggiungeremo l’isola del Giglio, il primo scalo della nostra escursione. Durante la traversata, di un’ora, potremo contemplare il meraviglioso paesaggio che si aprirà davanti ai nostri occhi, finché non scorgeremo all’orizzonte la silhouette dell’arcipelago toscano.

Una volta approdati all’isola del Giglio, vi lasceremo due ore di tempo libero per esplorarla come preferite, anche se vi consigliamo caldamente una passeggiata lungo le scogliere o nel pittoresco villaggio di Giglio Porto e, perché no, una nuotata alla Cala dello Smeraldo.

Successivamente, ci ritroveremo a bordo per un delizioso pranzo a base di pesce: ci rifocilleremo con un risotto ai frutti di mare, gamberetti, calamari, dessert, pane, acqua e vino… Pancia mia fatti capanna!

Recuperate le energie, salperemo per l’isola di Giannutri, dove avrete un’ora e mezza a disposizione per fare un bagno in una delle sue incantevoli spiagge, come Cala Spalmatoio o Cala Maestra. Se siete appassionati di storia, potete anche visitare la villa romana di Domizia per vedere le rovine di un antico palazzo imperiale. 

Infine, ritorneremo sul traghetto, per invertire la rotta e rientrare a Porto Santo Stefano, dove l’arrivo è previsto per le 18:00.


Crociera all’isola del Giglio e alle calette dell’Argentario

Viaggiate alla scoperta del fascino della costa toscana con questa crociera all’isola del Giglio e alle calette dell’Argentario. Che ne dite, salpiamo insieme?

Crociera all'isola del Giglio e alle calette dell'Argentario

Ci troveremo alle 10:15 al molo di Porto Santo Stefano e, una volta riuniti, saliremo sull’imbarcazione che ci condurrà lungo della costa dell’Argentario. Cominceremo a navigare alla scoperta di questa penisola contemplando le splendide calette di acqua turchese della zona. 

Faremo una sosta in una delle spiagge vergini dell’Argentario e vi lasceremo due ore di tempo libero per prendere il sole, concedervi un bel bagno e fare snorkeling nelle acque della zona.

Riprenderemo quindi la navigazione sul Mar Tirreno per raggiungere l’arcipelago toscano, in particolare l’isola del Giglio, un vero e proprio paradiso naturale.

Effettueremo due soste, di un’ora ciascuna, per permettervi di esplorare l’isola a vostro piacimento. Nel corso delle soste, potrete visitare la zona di Giglio Porto, una piccola località famosa per le sue casette colorate e la Torre del Saraceno, del XVII secolo. Inoltre, potrete approfittarne per fare un bagno nelle baie paradisiache della zona.

Inoltre, fra una sosta e l’altra, vi serviremo un aperitivo a bordo che prevede una porzione di pizza e un dessert. E non è tutto! Nel corso dell’escursione, infatti, avrete a vostra disposizione un open bar di succhi, bibite e acqua.

Concluderemo la crociera alle 17:30 sbarcando a Porto Santo Stefano.


Minicrociera sulla costa dell’Argentario

Concedetevi una minicrociera lungo la costa dell’Argentario da Porto Santo Stefano. I magnifici paesaggi della Maremma vi faranno compagnia durante questa traversata, in cui conoscerete anche la località di Porto Ercole.

Minicrociera sulla costa dell'Argentario

Ci troveremo alle 10:15 al porto di Porto Santo Stefano, da dove salperemo alla volta della penisola dell’Argentario, uno punti più suggestivi della Maremma toscana

Durante la crociera, realizzeremo diverse soste, per darvi la possibilità di rinfrescarvi nelle cale incontaminate della zona. La prima tappa sarà all’isola di Argentarola, un piccolo isolotto nel Mar Tirreno dai fondali brulicanti di vita. Grazie all’attrezzatura da snorkeling a vostra disposizione, potrete immergervi e osservare centinaia di pesci!

Proseguiremo la rotta lungo l’Argentario ammirando la costa frastagliata di questa penisola fino a raggiungere Porto Ercole. Forse non tutti sanno che qui Caravaggio trascorse i suoi ultimi giorni! Navigheremo davanti a questa località, contemplando i suoi monumenti più caratteristici, come la fortezza spagnola, risalente al XVI secolo.

In seguito, ci fermeremo nuovamente per un altro bagno nelle acque dell’Argentario. Nuotare, si sa, mette appetito: dopo la nuotata, vi serviremo un gustoso spuntino composto da una fetta di pizza e un dolcetto! Inoltre, durante l’intera durata della minicrociera, avrete un open bar di succhi di frutta, bibite e acqua a disposizione. 

Daremo per conclusa la crociera alle 17:30, attraccando al molo di partenza.