Escursioni da Gaeta

Gite di un giorno da Gaeta

Visita guidata di Gaeta

Scopri il fascino di Gaeta, una delle località più emblematiche del Lazio, partecipando ad una visita guidata della città. Un viaggio nella storia!

Visita guidata di Gaeta

Ci troveremo alle 11:30 in Piazzale Caboto, dove potremo ammirare il mare prima di dare il via ad un interessante itinerario a piedi nel centro storico di Gaeta. Siete pronti ad addentrarvi in questa splendida località medievale? 

Cominceremo a visitare il centro storico di Gaeta mentre ripercorriamo la storia di questa località conosciuta come la perla del Tirreno. Scelta come meta ideale per le vacanze da imperatori, consoli e nobili dell’Antica Roma e divenuta un importante porto commerciale durante il Medioevo, Gaeta vi sorprenderà man mano che la esploreremo.

Durante la visita guidata ripercorreremo il passato spagnolo di queste terre ammirando la parte esterna del castello Angioino-Aragonese, una fortificazione del VIII secolo. Ci dirigeremo poi verso i templi più importanti di Gaeta, fra cui il Santuario di Santissima Annunziata e la Chiesa di San Francesco d’Assisi.

Contempleremo quindi la facciata della Cattedrale dei Santi Erasmo e Marciano, costruita sui resti di una vecchia chiesa andata distrutta durante un terremoto. Sapevate che l’unico elemento originale del tempio attuale è il campanile? Inoltre, osserveremo la scultura in ghisa dell’Immacolata Concezione che corona l’edificio.

Concluderemo l’attività alle 13:30 nei pressi del punto di partenza.


Visita guidata della Montagna Spaccata

Viaggia alla scoperta della Montagna Spaccata, una cima laziale ricca di fascino e utilizzata come rifugio dai pirati saraceni. Che ne dici, sei dei nostri?

Visita guidata della Montagna Spaccata

Ci troveremo alle 9:30 di fronte al Santuario della Santissima Trinità, situato sulla sommità della Montagna Spaccata. Siete pronti a visitare una delle cime più enigmatiche del Parco regionale Riviera di Ulissi?

Inaugureremo la visita guidata accendendo alla chiesa, un tempio costruito del XI secolo dai monaci benedettini. Sapevate che il santuario è conosciuto per essere stato luogo di preghiera di diversi vescovi, sovrani e papi? Lo scopriremo all’interno e accederemo alla Cappella di San Filippo Neri.

Ci dirigeremo quindi verso la cosiddetta grotta del turco, uno dei luoghi più sorprendenti della Montagna Spaccata. Pensate un po’: per raggiungere questo recondito luogo dovremo salire ben 300 scalini… Ma niente paura: lo sforzo ne varrà la pena! Una gola profonda ci condurrà poi fino ad una grotta utilizzata come nascondiglio dai saraceni.

Durante il percorso, vi parleremo delle numerose leggende che circondano questo luogo: terremoti per la crocifissione di Cristo e la strana impronta di una mano su una parete di pietra saranno i protagonisti di quest’ultima parte d’itinerario!

Faremo quindi ritorno al punto di partenza e, verso le 11:00, daremo per conclusa la visita guidata.


Tour privato di Gaeta

Scopri il centro storico di Gaeta o la famosa Montagna Spaccata con una guida in esclusiva solo per te e la tua comitiva. Da non perdere!

Tour privato di Gaeta

In fase di prenotazione, potrete scegliere il tour privato di Gaeta che preferite tra quelli elencati di seguito.

Tour privato di Gaeta (2 ore)

All’orario stabilito, incontrerete la guida nel Piazzale Caboto per iniziare un tour privato del centro storico di Gaeta. Durante il percorso a piedi, potrete approfondire la storia della città, che ebbe un ruolo fondamentale nel medioevo grazie alla sua posizione strategica tra Napoli e Roma.

Passeggiando, contemplerete gli esterni di monumenti più importanti di Gaeta, fra cui la Cattedrale dei Santi Erasmo e Maurizio, il Castello Aragonese-Angioino o il Santuario della Santissima Annunziata.

Tour privato della Montagna Spaccata (1,5 ore)

Se conoscete già il centro storico di Gaeta, perché non concedervi un tour privato della Montagna Spaccata? In questo caso, la guida vi aspetterà all’esterno del santuario della Santissima Trinità per accompagnarvi alla scoperta dei monumenti storici e naturali di questo promontorio.

Visiteremo il tempio, dove spiccano elementi riconducibili al Barocco napoletano e spagnolo, prima di iniziare la discesa lungo monte e scoprire, strada facendo, le sue numerose meraviglie. Sapevate da dove deriva il nome del promontorio? La guida vi svelerà le leggendarie origini di questo curioso toponimo, mentre raggiungerete la cosiddetta Grotta del Turco: paesaggi mozzafiato, storia e mito in uno stesso tour… Cosa volete di più?